Comune di Roccacasale

Cartina della Valle Peligna risalente al 1815



 










 



Carta n°1°

GUIDA

Da Solmona a Popoli, e Pratola, e loro Circondarj

Levata, e delineata da F. Organtini nel 1815

Osservazioni locali
Indicazione della strada Distanza Qualità di ciascuna strada
Viaggio per Popoli
Da Solmona a Popoli 8 Quasi tutta in piano. A quattro miglia s'incontra la Taverna di Roccacasale, la quale è dissabitata. Dopo la Taverna vi è alternativamente del fango, ed in alcuni punti s'incontra molta ghiaia.
Viaggio per Prezza, Pratola, Rajano, e Pentima
Da Solmona al Ponte della Torre 2 Buona, è sempre traficabile. Nelle vicinanze del Ponte della Torre molti anni addietro si correva il rischio di essere assalito dagli assassini.
Dal Ponte della Torre a Prezza Piuttosto fangosa, ed incommoda.
Dal Ponte della Torre a Pratola Fangosa assai.
Dal Ponte della Torre a Taverna della Chitarra 2 Buona. Nelle vicinanze di questa Taverna accadevano molto tempo addietro degli assassinj. In questa Taverna si trova appena del vino.
Da Taverna della Chitarra a Rajano 2 Buona, ma un poco incommoda per le fossate, e canali di acqua, che irregolarmente, e senza ordine la traversano nelle vicinanze di Rajano.
Da Taverna della Chitarra a Pentima   Fangosa assai. Su questa strada si veggono i ruderi della distrutta Corfinio, sopra la quale si leggono molte lapidi nella Chiesa di S. Pelino non lungi dalla strada a sinistra.
Viaggio per Roccacasale
Da Solmona a Roccacasale 4 A due miglia e mezzo circa s'incontra il Collegio Reale di Solmona. Questo edificio merita di esser veduto. Vi è una competente libreria, e qualche buona pittura. È un locale vastissimo. Fino al Collegio la strada è buona tranne un piccol tratto appena si esce dalla strada Consolare, ove vi è molto fango. Dal Collegio la strada è buona fino nelle vicinanze di Roccacasale, ove è assai incommoda. Nel bosco molti anni addietro vi annidava qualche assassino.